Top
  >  Cultura   >  “Il 25 aprile” – Il giorno in cui l’Italia fu liberata dal fascismo
25 aprile

Dopo la serie “La casa de papel”, la canzone Bella Ciao è diventata molto famosa, ma sai perché? Cosa significa 25 aprile?

Il 25 aprile è la festa della “Resistenza” e dei “Partigiani“. I Partigiani non erano soldati, erano persone comuni che decisero di prendere le armi e combattere per la Libertà d’Italia: erano uomini e donne, giovani uomini e donne, organizzati in piccoli gruppi e che spesso combattevano in azioni veloci e poi tornavano in montagna, nei boschi dove era più facile nascondersi.

Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero perché lì è nata la nostra costituzione.

Piero Calamandrei

La Resistenza è un momento particolare della storia italiana perché fu combattuta di solito tra italiani: quelli che erano ancora legati al fascismo e i partigiani. Il 25 aprile 1945 iniziò la fine di questa guerra e già nel 1946 divenne una festa nazionale.

Da quell’anno, ogni 25 aprile, migliaia di italiani camminano in corteo nelle città italiane per ricordare la Resistenza e i partigiani uccisi in quegli scontri.

Bella Ciao era uno degli inni cantati dai Partigiani che rappresentava la lotta contro il fascismo.

Leggi anche Cultura

  • Video Bella Ciao
  • Fuente: Storie per i giorni di festa – Alma Edizione
  • Foto: depositphotos.it

post a comment

×

Ciao! 👏

Bienvenid@ a Italiano al Caffè cuentame como puedo ayudarte...

×
Close Bitnami banner