Top
  >  Cultura   >  La “Pasqua” e la “Pasquetta” in Italia

In Italia c’è un detto: “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”. Significa che il Natale si festeggia tradizionalmente con la famiglia, mentre la Pasqua si festeggia con amici e conoscenti. Per saperne di più su Pasqua e Pasquetta

A Pasqua i cristiani celebrano la resurrezione di Cristo e per questo la Pasqua ha sempre avuto un importante significato religioso. Una caratteristica di questa festa è che non ha una data fissa: se il Natale è sempre il 25 dicembre (in Colombia si festeggia il 24 dicembre), la Pasqua (che è sempre domenica) cade ogni anno in una settimana diversa o addirittura in un mese diverso. Pasqua e Pasquetta

Il periodo pasquale inizia il “Venerdì Santo” (in Colombia inizia il Giovedì Santo), quando si commemora la morte di Cristo. Due giorni dopo, è la domenica di Pasqua.

Come per il Natale e altre feste religiose, un elemento pagano è presente in questa festa: le uova di cioccolato, infatti, sono il simbolo della festa di Pasqua.

Il periodo pasquale finisce il Lunedì dell’Angelo, chiamato anche “Pasquetta“. Questa è una festa in cui gli italiani di solito vanno a fare passeggiate, picnic, grigliate con la famiglia ma soprattutto con amici e conoscenti.

Leggi anche Cultura

  • Fonte: Storie per i giorni di festa – Alma Edizione
  • Foto: depositphotos.it

post a comment

×

Ciao! 👏

Bienvenid@ a Italiano al Caffè cuentame como puedo ayudarte...

×
Close Bitnami banner