Top
  >  Imparare l'italiano   >  2 modi di usare la musica per imparare l’italiano
Música para aprender italiano

La musica è una parte importante, direi fondamentale, della nostra vita. La musica, di qualsiasi tipo essa sia, accompagna ogni momento importante della nostra vita e ci fa persino trasportare in eventi passati semplicemente ascoltando le prime note di una canzone che abbiamo ascoltato mille volte nella nostra adolescenza, per esempio. In questo articolo voglio parlarti di 2 modi di usare la musica per imparare l’italiano.

Non c’è dubbio che la musica ha un effetto su di noi a livello emotivo e fisiologico. La musica è personale e soggettiva: ognuno ascolta una canzone e la vive e la interpreta dentro di sé, a seconda di quanto è sensibile, di come si sente in quel momento, della sua esperienza di vita e della sua cultura.

Cantare provoca una risposta emotiva positiva e questo aumenterà l’apprendimento e la memorizzazione.

Roberta Ferencich
  • La musica ha una componente motoria, significa che è naturale muoversi al ritmo di una canzone, muovere un piede, una mano e persino la schiena, rilascia adrenalina e cortisolo.
  • A seconda della tonalità e del ritmo può aumentare la nostra frequenza cardiaca, la sudorazione e la tensione muscolare o il contrario, rilassarci, abbassare la pressione sanguigna e rilasciare endorfine.
  • La musica ha un aspetto terapeutico
  • La musica aiuta a imparare Come?

Pitagora pensava che certi ritmi e melodie agissero positivamente sulla salute fisica e mentale dell’uomo.

1. Imparare con le canzoni in italiano

La musica come strumento di apprendimento della lingua è un metodo efficace per migliorare la pronuncia, per imparare alcuni aspetti della cultura, le strutture grammaticali che si imparano facilmente quando si accoppia con una melodia ed è anche divertente. (Leggi 7 consigli per parlare fluentemente l’italiano) perché puoi cercare una canzone del genere musicale che preferisci e fare pratica con essa.

Aristotele pensava che la musica favorisse il miglioramento della morale e la ricerca della serenità.

Pertanto, imparare l’italiano con le canzoni è un metodo che troverai interessante e utile. Ecco alcuni consigli che puoi seguire per ottenere il massimo dalla pratica:

  • Scegli il cantante o il gruppo italiano che ti piace di più, sia per il genere di musica, perché hanno cantato una volta in spagnolo e conoscevi le loro canzoni o quello che vuoi (puoi anche aprire un po’ la tua mente e ascoltare nuovi generi e cantanti. Ecco il link a una playlist di Spotify che ho costruito appositamente per te)
  • Ascolta la canzone diverse volte prima di leggere il testo. Se ti piace, sei sulla strada giusta.
  • Puoi identificare alcune frasi o parole? Scrivile.
  • Poi cerca il testo su internet e canta mentre ascolti la canzone. Controlla le parole o le frasi che hai scritto, così puoi iniziare a migliorare la tua comprensione orale.
  • Dopo aver ascoltato e letto la canzone tante volte, puoi analizzare il testo grammaticalmente, cercare le nuove parole nel dizionario e chiedere al tuo tutor d’italiano qualsiasi espressione complicata (può riferirsi a un modo di dire o anche una parola di un dialetto italiano).
  • E questo è tutto, ascolta tutte le volte che vuoi, impara il suo testo e cantalo. In questo modo avrai imparato qualche nuovo vocabolario, avrai fissato qualche regola grammaticale e avrai imparato un po’ di cultura italiana.

Quali cantanti ascolto spesso? Nek, Laura Pausini, Jovanotti, Negramaro, Modà, Tiziano Ferro, Francesco Gabbani, Lorenzo Fragola, Francesca Michielin, Fedez, Andrea Bocelli, Il Volo, Il Divo, e molti altri.

Ti consiglio anche la pagina Lyrics Training, dove puoi esercitare il tuo italiano con le canzoni facendo diversi giochi.

2. Usa un tipo speciale di musica per migliorare le tue capacità cognitive e accelerare l’apprendimento.

Ora guardiamo l’uso della musica per imparare l’italiano da un altro punto di vista. Se siamo rilassati, impariamo di più. Quindi con questo solo argomento sappiamo che la musica ci rilassa e ci aiuta ad imparare meglio. Gli studi hanno dimostrato che la musica barocca, New Age e classica in generale, facilita e accelera la memoria perché favorisce il rilassamento e di conseguenza l’apprendimento inconscio.

La musica agisce sul corpo umano, sulla respirazione, la digestione e la frequenza cardiaca.

Alfredo Tomatis

Quando studi l’italiano (o qualsiasi materia) ascoltando musica di questo tipo, migliorerai l’efficienza e l’efficacia del tuo studio perché migliorerai la tua concentrazione. Gli studi confermano anche che la musica promuove la ricettività, l’immaginazione, la fantasia, l’intuizione e la creatività, aumenta la socializzazione, l’apertura emotiva, diminuisce l’aggressività e può persino aumentare l’intelligenza (probabilmente hai sentito parlare dell’Effetto Mozart).

Ecco alcuni consigli che puoi seguire per ottenere il massimo dalla pratica:

  • Vai a quesya Playlist di Spotify dove ho salvato le migliori canzoni che soddisfano le caratteristiche di cui sopra. Canzoni di Bach, Vivaldi, Handel, Mozart, Enya, Beethoven e musica indiana di Ravi Shankar.
  • Ascolta la musica in sottofondo a un volume medio
  • Studia l’italiano: le regole, le letture, fai gli esercizi, leggi ad alta voce, ripassa quello che hai visto in classe con il tuo insegnante e i tuoi compagni, riassumi quello che hai ascoltato prima in un podcast, ecc.
  • Non dimenticare di fare delle pause durante lo studio, in questo modo sarai in grado di interiorizzare meglio tutto ciò che hai studiato.

E tu, usi la musica e le canzoni per imparare l’italiano o altre materie? Lasciami il tuo commento per sapere di più su di te.

Comentarios:

  • mayo 4, 2020

    Fantastico… Io uso la musica sempre per imparare nuove parole. Mi piace tantissimo unire le mie due passioni : la musica e l’italiano ❤️❤️❤️❤️

    responder...

post a comment

×

Ciao! 👏

Bienvenid@ a Italiano al Caffè cuentame como puedo ayudarte...

×
Close Bitnami banner