Top
  >  Italiano   >  Quali espressioni latine usi ogni giorno?

Forse le usate regolarmente, forse nel vostro gergo professionale sono abbastanza comuni, ma non avete mai pensato da dove vengono e perché li usiamo oggi. Possiamo contare più di 200 espressioni latine che si usano oggi quotidianamente. Gli italiani ne usano più di 180. Quali espressioni latine usiamo in Latinoamerica e Spagna?

In Italia si usano tutti i giorni, a volte ci si chiede cosa significhino, a volte non ci rendiamo nemmeno conto che è latino. In Latinoamerica e Spagna alcuni di esse sono utilizzati, per esempio in termini di diritto, medicina o giornalismo.

Quello di cui non ti rendi conto è che alcune di queste parole, che pensiamo di aver adottato dall'inglese, non lo sono, né ti rendi conto che parole come "propaganda" e "gratis" sono parole che vengono dal latino.

L’inglese ha un ruolo molto particolare. Si sa che nel XX secolo è stata la lingua che ha permesso l’entrata del maggior numero di parole in altre lingue, ed è anche una delle lingue, accanto all’italiano, che ha fatto più uso di parole latine per il recupero e la creazione di parole. L’inglese è attualmente, senza dubbio, la lingua della comunicazione internazionale, oltre ad essere la lingua di alcuni settori specifici. Insieme agli anglicismi, l’inglese ha contribuito a mantenere in circolazione e includere alcuni latinismi che nella stretta relazione con le lingue romanze come l’italiano e lo spagnolo, tendono ad essere adottati, nella loro pronuncia e morfologia.

ALCUNI ESEMPI

Ecco una lista di alcune delle espressioni più comuni usate da italiani e ispanofoni:

  1. ad hoc: alla perfezione, esattamente per questo scopo
  2. alter ego: un altro sé
  3. aut aut: o una cosa o l’altra, una decisione
  4. ex novo: di nuovo, dall’inizio
  5. idem: lo stesso, lo stesso
  6. in itinere: in lavorazione
  7. in vino veritas: con il vino viene la verità (o gli ubriachi dicono la verità 🙂 )
  8. lapsus: errore
  9. non plus ultra: questo è il massimo, non c’è niente di simile
  10. post mortem: dopo la morte
  11. Salve: forma di saluto. In Italia si usa allo stesso modo di ciao!
  12. bis: due volte
  13. focus: punto focale
  14. quorum: numero minimo di persone necessario perché un’assemblea sia valida.
  15. tutor: insegnante
  16. junior / senior: il più giovane, il più vecchio
  17. in vitro: in una provetta, in un laboratorio
  18. propaganda: cose da diffondere
  19. sponsor: persona che diventa garante, padrino, patrono, sponsor
  20. virus: veleno, germe
  21. quid: qualsiasi cosa
  22. memorandum: ricordare
  23. ipso facto: immediatamente
  24. honoris causa: onorare
  25. gratis: concesso senza compenso
  26. ergo: per questo, la conclusione del ragionamento
  27. deficit: mancanza di qualcosa
  28. a priori / a posteriori: detto di considerazioni o giudizi espressi prima dei fatti / dopo i fatti.
  29. curriculum vitae: curriculum vitae
  30. alias: pseudonimo

Quali usi ogni giorno e non avevi idea che fossero latini?

Per saperne di più: clicca qui

Vuoi praticare l’italiano? Visita la pagina di risorse

post a comment

×

Ciao! 👏

Bienvenid@ a Italiano al Caffè cuentame como puedo ayudarte...

×
Close Bitnami banner